GiocoCalciando

Promuovere la partecipazione all’attività sportiva e la relazione tra tutti i soggetti coinvolti, abili e diversamente abili, attraverso gli interventi di “formazione-informazione” e le attività ludico-motorie ad opera degli esperti del Settore Giovanile e Scolastico.

A supporto degli interventi, nell’area riservata, saranno disponibili dei contribuiti didattici multimediali FIGC SGS per approfondire la conoscenza del calcio, delle sue regole e promuovere uno stile di vita sano e attivo, sempre accessibile fuori e dentro la scuola.

L’iniziativa è rivolta a tutti gli studenti, abili e diversamente abili, delle classi IV e V delle Scuole Primarie di tutto il territorio nazionale.

  • Promuovere l’educazione e la sensibilizzazione di studenti, insegnanti e genitori ad assumere sempre comportamenti responsabili;
  • Favorire la relazione e la partecipazione attiva di tutti i soggetti coinvolti, abili e diversamente abili, nessuno escluso;
  • Educare al rispetto di sé, delle regole e degli altri attraverso l’apprendimento del regolamento e dei gesti tecnici del gioco del calcio;
  • Educare all’utilizzo delle nuove tecnologie e di efficaci e innovative forme di e-learning attraverso contenuti di interesse come il Gioco del calcio;
  • Avvicinare i più piccoli alla pratica del gioco del calcio come forma di integrazione sociale.

L’iniziativa è rivolta a tutti gli studenti, abili e diversamente abili, delle classi IV e V delle Scuole Primarie di tutto il territorio nazionale.

Dal 15/11/2016 al 31/01/2017 le scuole potranno iscrivere una o più classi compilando l’apposito form sul portale valorinrete.it

Ciascuna scuola iscritta riceverà all’indirizzo e-mail, comunicato al momento dell’iscrizione, username e password per ciascuna classe, per accedere all’area riservata del portale valorinrete.it.

Le prime 250 scuole iscritte al progetto riceveranno 10 palloni da gioco PUMA.

Gli esperti del Settore Giovanile e Scolastico terranno degli interventi di “formazione-informazione” e delle attività ludico-motorie propedeutiche per l’insegnamento e la pratica del calcio, rivolte al personale docente e a bambine e bambini di tutte le scuole iscritte al progetto Valori in Rete GiocoCalciando.

Al termine delle iscrizioni, valutato il numero di scuole iscritte, verrà definito il numero di interventi da realizzare presso ciascuna scuola.

Da gennaio 2017 a supporto degli interventi, nell’area riservata sul portale valorinrete.it, saranno disponibili dei contribuiti didattici multimediali FIGC SGS, rielaborati e divisi in percorsi formativi che illustreranno i principali esercizi ludico/motori per approfondire la conoscenza del calcio, delle sue regole e promuovere uno stile di vita sano e attivo, sempre accessibile fuori e dentro la scuola.

Il Progetto E-learning Didattico-Formativo 2017, a cui si accederà nell’area riservata, sarà composto da un percorso didattico-formativi a livelli, all’interno del quale, ogni classe risponderà ad una serie di domande, che prevedono la comprensione ed acquisizione degli esercizi, delle tecniche,
dei colpi e delle regole del Gioco del Calcio, inoltre le bambine e i bambini si potranno sfidare in diversi mini giochi interattivi.

La partecipazione è obbligatoria.

Meccanica

  • Ogni livello sarà composto dal contributo didattico multimediale, 1 quiz a risposta multipla ed 1 mini gioco. Ogni quiz va completato in un’unica sessione, altrimenti dovrà essere ripetuto.
  •  La classe dovrà visitare tutti i contributi della Didattica di quel livello per accedere al Quiz e rispondere correttamente a tutte le domande per sbloccare il MiniGioco, così per ciascuno dei 4 livelli.
  • La classe avrà un unico account e, al primo accesso al gioco, l’insegnante potrà inserire un numero massimo di 27 alunni/player per classe utilizzando il nome proprio o un nickname. Per ogni alunno/player verrà memorizzato il miglior punteggio effettuato in ogni minigioco.
  • Il miglior punteggio totale di ogni classe realizzato nei mini giochi, determinerà la classifica tra tutte le classi partecipanti. Ai fini della classifica ogni account, anche scaricando l’app per i mini giochi sui propri device con l’apposita username e password, potrà ripetere il gioco infinite volte, entro e non oltre il 30 aprile 2017. In quella data il sistema prenderà in considerazione i record con i punteggi più alti.
  • In caso di parità ai fini della classifica verrà analizzata per ogni classe la media dei punteggi più alti per ogni minigioco.

Coerentemente con lo spirito del progetto, verranno organizzate nelle varie città, le Feste Cittadine, durante il mese di maggio 2017, dove saranno coinvolte nelle attività sportive e didattiche tutte le classi.

Durante le feste sarà premiata la prima classe di ogni città (in base alla partecipazione e all’impegno di ognuna) con 30 maglie da gioco PUMA.

SPORT

Attività ludico-motorie propedeutiche al gioco del calcio e incontri formativi realizzati dagli esperti del Settore Giovanile e Scolastico rivolti a bambine e bambini, oltre che al personale docente.

Didattica

Progetto E-learning Didattico-Formativo 2017 composto da un percorso didattico-formativo a livelli per la comprensione ed acquisizione degli esercizi, delle tecniche, dei colpi e delle regole del Gioco del Calcio, inoltre le bambine e i bambini si potranno sfidare in diversi mini giochi interattivi.

Feste Cittadine

A maggio, nelle provincie coinvolte, verrà organizzata una grande festa finale, alla quale parteciperanno, come ospiti di riguardo, tutti gli alunni e gli insegnanti che hanno preso parte al progetto. Sarà premiata la prima classe di ogni città (in base alla partecipazione e all’impegno di ognuna)

Partecipa al progetto GiocoCalciando

Iscrizioni
Incoraggiare la partecipazione femminile e sostenere i valori positivi del gioco calcio.
- FIGC & MIUR, obiettivi
Educare all’utilizzo delle nuove tecnologie e di efficaci e innovative forme di e-learning, utilizzando come contenuto d’interesse il gioco del calcio.
- FIGC & MIUR, obiettivi
Stimolare la creatività e favorire la partecipazione di tutti, nessuno escluso.
- FIGC & MIUR, obiettivi
Mettere in rete e in relazione le scuole di tutto il territorio nazionale
- FIGC & MIUR, obiettivi

Area Scuole

Contatti

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Via Po 36
00198 Roma

Assistenza Tecnica

logo2logo1virlogovir-giococalciando-logo_big
logo2logo1virlogovir-giococalciando-logo_big